Facebook

Cura stenosi tracheale a Matera. Chiama PROF. TEODORICO IARUSSI cell 335 5338009

Che Cos’è la Chirurgia Toracica

La chirurgia toracica è una branca specialistica che si occupa della chirurgia degli organi intratoracici, esclusi il cuore e l’aorta che sono di pertinenza cardiochirurgica.

Tra le patologie toraciche vi è, su tutte, il tumore del polmone , sia primitivo (legato al fumo di sigaretta  e all’inquinamento atmosferico), che secondario (metastasi da cancro di altri organi come colon, mammella, rene, prostata etc…).

Altre patologie neoplastiche trattabili dal chirurgo toracico sono il timoma ed il mesotelioma. Tra patologie non tumorali c’è il pneumotoracel’enfisema bolloso e le cisti (broncogene o enterogene).

Sono operabili inoltre il pectus excavatum (con tecnica mini-invasiva) ed i traumi del torace. Una cenno a parte merita la patologia della trachea (sia benigna che maligna) che può determinare difficoltà respiratorie fino alla sindrome asfittica: questi casi possono essere trattati sia in endoscopiacon laser e endoprotesi, che con una asportazione del tratto di trachea malato.

Dott. Teodorico Iarussi

Il Dott. Teodorico Iarussi, nato a L’Aquila il 25/12/1958, si laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110/110 con Lode presso l’Università “G.D’Annunzio” di Chieti nel 1984.

Consegue, sempre presso la medesima Università, la Specializzazione in Chirurgia Generale nel 1989 con voti 70/70 con Lode e, susseguentemente, la Specializzazione in Chirurgia Toracica nel 1994 con voti 70/70 con Lode.

Nel 2001 consegue il titolo di Dottorato di Ricerca. Nel 1996 lavora presso il Servizio di Chirurgia Toracica della XIII Università di Parigi eseguendo numerosi interventi chirurgici come primo e secondo operatore.

Nel 2001 presta servizio presso la Washinghton University di Saint Louis ( Missouri) entrando nello staff chirurgico del trapianto polmone.

Nel 2006 e nel 2007 – per brevi periodi – si reca quale chirurgo volontario presso l’Horotta Hospital di Asmara (Eritrea) eseguendo numerosi interventi di chirurgia generale e toracica.

Dal luglio 2008 al giugno 2011 è stato Responsabile Regionale di Chirurgia Endoscopica Disostruttiva Tracheo-Bronchiale.

Dal 1993 al maggio 2011 è stato Dirigente Medico di I° Livello presso l’Istituto di Chirurgia Generale e Toracica dell’Università di Chieti. Dal 1/06/2011 a tutt’oggi è Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia presso
l’Ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera. Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi congressi nazionali ed internazionali. Ha edito a stampa oltre 100 pubblicazioni in riviste nazionali e internazionali.

E’ docente della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracica dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti.
Ha effettuato oltre 800 interventi di chirurgia generale oncologica sia laparoscopici che con “tecnica open” (chirurgia pancreatica e delle vie biliari, chirurgia epatica e gastroenterologica) di cui – al 31 dicembre 2012 – oltre 500 presso l’Ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera. Ancora, ha eseguito circa 1100 interventi di
chirurgia toracica maggiore ( resezioni polmonari e tracheali, pectus excavatum, chirurgia mini- invasiva) – di questi sempre fino al dicembre 2012 oltre 100 a Matera.