RISTORANTE - PIZZERIA - BRACERIA.

La locanda Alinò è una tipica locanda dove poter gustare i piatti della tradizione culinaria spezzina e tanti buoni piatti della braceria come i migliori tagli di carne e pesce, nonché delle freschissime verdure. Tra le specialità della locanda potrete gustare i tipici Sgabei, i Panigacci e i Testaroli.

Tutto lo staff della locanda vi accoglierà con molta cura e simpatia, e proverete così la sensazione di tranquillità e piacere come se foste a casa vostra.

La locanda si trova nella periferia di La Spezia e dispone di un ampio dehors estivo dove poter mangiare in tranquillità mentre i vostri bambini giocano nello spazio giochi loro dedicato.

A disposizione dei clienti, inoltre, la locanda è in grado di organizzare banchetti per cerimonie, feste private, meeting ed altro ancora.

La nostra cucina comprende tantissime specialità tra cui piatti alla brace e sfiziosi primi per tutti i gusti.

E' possibile ordinare la pizza al metro cotta nel nostro forno a legna, o gustare gli Sgabei (pasta per il pane lievitata, tagliata a strisce, fritta, e salata in superficie che viene tradizionalmente consumata al naturale o farcita con formaggi o affettati) o i Panigacci (tipo di pane rotondo, non lievitato, cotto in speciali piatti di terracotta e mica, chiamati testi, arroventati a fuoco vivo in un falò o in un forno a legna; una pastella di farina, acqua e sale si frappone tra un testo e l'altro, sino a formare una pila. La consistenza finale è morbida o croccante a seconda del tempo di cottura).

 

Inoltre potrete assaggiare i Testaroli piatto molto semplice tipico della Liguria atti con acqua e farina (o farro) si preparano mescolando gli ingredienti in una pastella fluida cotta a legna per alcuni minuti a formare una specie di crespella di alcuni millimetri di spessore. La cottura avviene in particolari contenitori chiamati testi o anche in ghisa. I sottili dischi di pasta vengono tagliati a quadretti o rombi di pochi centimetri di lato (lasagnette). Si versano quindi i testaroli in acqua bollente aggiungendo a copertura qualche foglia di castagno e facendoli cuocere a fuoco spento per pochi minuti. Si condiscono col pesto, con olio e formaggio pecorino, oppure con pomodoro o con sugo ai funghi porcini.