Realizzazioni

Edilizia residenziale

Ristrutturazione di casa unifamiliare: i nostri servizi spaziano dal rilievo dello stato attuale, alla realizzazione del progetto architettonico, strutturale, termoidraulico, elettrico, direzione dei lavori, sicurezza e contabilità. In questo caso l'edificio è stato sopraelevato sfruttando così il secondo piano (prima non agibile). 

L'impianto termoidraulico funziona grazie a pompa di calore con sonde geotermiche posate in pozzo appositamente scavato con profondità di 80 metri.

La combinazione pompa di calore con impianto fotovoltaico installato sulla copertura ha permesso un notevole risparmio sui consumi elettrici, i pannelli installati in copertura sono del tipo promiscuo, cioè lo stesso pannello che produce energia elettrica è utilizzato anche per il preriscaldo dell'acqua.

Opera in fase di ultimazione

 

Edilizia industriale

Costruzione di nuovo complesso agroindustriale per la conservazione e lavorazione della frutta (mele). L'area oggetto di intervento è complessivamente 40.000 mq mentre il complesso si sviluppa su 20.000 mq. L'edificio ha struttura portante metallica con tamponamenti in pannelli sandwic, utilizzati anche per la formazione delle celle. Sono presenti impianti di:

  • refrigerazione: funzionante ad ammoniaca ad espansione indiretta con fluido refrigerogeno in acqua glicolata che permette il raffreddamento della frutta fino a 0°C;
  • atmosfera controllata: impianto che permette di modificare la concentrazione dell'aria abbassando la quantità di ossigeno per "bloccare" la maturazione della frutta;
  • riscaldamento: sono presenti due centrali termiche (una per la zona uffici e una per la zona lavorazione) funzionanti a metano per una potenza complessiva di 350kW, con impianti di riscaldamento misti (pavimento, ventil convettori, termostrisce radianti);
  • raffrescamento estivo uffici: con apposita macchina a freon sfruttando gli stessi impianti di riscaldamento (ventil convettori, pavimento);
  • antincendio: realizzazione di vasca di accumulo ad uso esclusivo antincendio con due diversi impianti funzionanti grazie a due gruppi di pressurizzazione, presenti impianti sprinkler all'interno dell'edificio e impianto idranti e monitori all'esterno.

 

Lavoro ultimato a fine 2012.

 

Energia

Realizzazione di nuova centralina idroelettrica sfruttando tubazioni per l'irrigazione. L'opera progettata prevede lo sfruttamento dell'acqua di raffreddamento delle torri evaporative del vicino complesso industriale, utilizzando condotte esistenti del consorzio di miglioramento fondiario. Sono state installate due turbine da 70 l/sec ciascuna, per una produzione annua stimata in 235 MW/h.

 

Lavoro in fase di esecuzione.

 

È in fase di costruzione una centrale idroelettrica sul torrente Barnés nei comuni di Bresimo, Cis e Livo.

L’impianto sarà del tipo ad acqua fluente ed è progettato per turbinare la portata massima di 1.200 l/s.

L’opera di presa sul torrente presenta una griglia di tipo Coanda, in grado di garantire il filtraggio di particelle di classe granulometrica fino al millimetro

La condotta forzata, del diametro 800 mm, si sviluppa lungo strade forestali per una lunghezza di 3100 metri con un dislivello di 300 m. I materiali impiegati sono il PRFV per il tratto di monte e l’acciaio per il tratto di valle.

L’edificio centrale andrà ad ospitare due turbine di tipo Pelton ad asse verticale con le quali si produrrà una potenza netta di 3000 kW.

 

Idraulica

Progetto di realizzazione bacino di accumulo acqua a scopo irriguo. Il progetto prevede la formazione di lago artificiale a monte delle campagne dei consorzi aderenti sfruttando le concessioni d'acqua esistenti per accumulare durante il periodo invernale ed poter irrigare durante la stagione estiva. La superficie occupata dal nuovo manufatto è pari a 65.643 mq, per un accumulo di progetto di 306.000 mc di acqua.

 

Lavoro in fase di esecuzione.