Ditta ANGELILLO S.A.S. di Angelillo Giuseppe & C.

Manutenzione e cura.

Poiché ogni calzatura è il risultato di un’attenta e meticolosa lavorazione è molto importante “prendersi cura” nel tempo del prodotto acquistato.

Angelillo Calzature Manutenzione e Cura

Se volete conservare a lungo le vostre scarpe occorre seguire particolari accorgimenti:

Note Generali:

- è importante non indossare le scarpe per più giorni consecutivi e lasciarle riposare per almeno 24 ore preferibilmente inserendo le apposite forme di legno o plastica che mantengono la tomaia stesa, aiutano ad asciugare l’umidità e ne allungano la vita.

- nel caso in cui le scarpe venissero a diretto contatto con l'acqua si consiglia di lasciarle asciugare a temperatura ambiente, mai a contatto diretto con fonti di calore (ad es. sopra un termosifone).

- si raccomanda di far sostituire i sopratacchi in gomma consumati prima di danneggiare anche altre parti della calzatura.

- per mantenere la pelle morbida e brillante applicare la cera, fare asciugare per qualche minuto e lucidare le scarpe con un panno o una spazzola effettuando movimenti circolari.

- impiegare creme apposite (quelle a base di cera d'api sono ottime) a seconda del tipo di pelle avendo cura di utilizzare una tonalità che più si avvicina al colore della tomaia, mai più scura poiché potrebbe alterarne il colore originale.

- evitare di usare troppo spesso cere neutre poiché tendono a opacizzare la pelle.