CENTRO LUCE di Barbieri Corrado

Gli Esterni

Illuminare gli esterni:

Il giardino, la veranda, il terrazzo

L'illuminazione del giardino, di una veranda o del terrazzo meritano la stessa attenzione rivolta agli interni. Una sapiente sistemazione dell'arredo luminoso può creare delle atmosfere rilassanti per l'intrattenimento degli ospiti all'aperto. Per il raggiungimento di questo obiettivo si possono abbinare alle lampade a luce bianca, necessarie vicino ad un barbecue od in prossimità di gradini ed ostacoli, dei punti luce colorati che creano un effetto decorativo in modo discreto, senza lasciare in ombra nessuna parte della zona all'aperto.

Bisogna iniziare a pensarci presto....

Il progetto dell'impianto di illuminazione di un giardino è da pensare in maniera integrata con il progetto del giardino.

E' necessario innanzitutto individuare le diverse aree e stabilrne i possibili utilizzi, ad esempio dobbiamo sapere se è prevista una zona con posti a sedere come zona conversazione o un tavolo per cene all'aperto.

Per ottenere un risultato ottimale, il progettista del verde deve affrontare fin da subito anche il tema dell'illuminazione degli spazi che concepisce. In questo modo la scelta e la disposizione delle specie è relazionata anche agli effetti di luce che possano valorizzarle.

Ad esempio un albero isolato ad alto fusto, protagonista del giardino di giorno, diventa una presenza importante anche di notte se illuminato dal basso con faretti posti in prossimità del tronco; una siepe può essere illuminata con luce diffusa esterna oppure con apparecchi interrati che la illuminano dall'interno senza lasciar percepire i punti sorgente; gli specchi d'acqua vengono messi in risalto attraverso proiettori subacquei.

Centro luce chiede di affrontare il progetto d'illuminazione contestualmente a quello del verde, per poter prevedere corpi illuminanti che, oltre ad essere funzionali alla sicurezza e alla percorribilità notturna dello spazio aperto, esaltino la profondità, i punti significativi e le prospettive del giardino.

Attenti al tema della sostenibilità, e consapevoli che il risparmio energetico e la riduzione dei costi per l'illuminazione sia pubblica che privata sono esigenze sempre più sentite, proponiamo sempre più spesso apparecchi a basso consumo, in particolare con tecnologia led, che consente di abbassare notevolmente l'impatto ambientale rispetto ad apparecchi tradizionali a incandescenza.

L'Apparecchio come arredo e scultura

Ogni progetto di illuminazione dovrebbe rispettare ed esaltare le caratteristiche e la conformazione di ogni situazione paesaggistica delle aree verdi. Proprio per questo motivo il design degli apparecchi impiegati si dovrà confrontare e legare al contesto paesaggistico, dando risalto alle caratteristiche del luogo. Ci saranno contesti nei quali sarà necessario impiegare oggetti dal design forte e deciso, il prodotto illuminante sarà così protagonista della scena e non semplice spettatore, fornendo illuminazione adeguata e decoro accentuando i caratteri propri del luogo.

Dove invece il rispetto del contesto risulterà inviolabile ed inalterabile sarà necessario l'impiego di forme che scompaiono e si integrano con la natura stessa. Alcuni giardini e parchi pubblici godono di una spiccata personalità, data dal progetto delle aree verdi o dalla storicità propria del luogo. In questi casi la semplicità delle forme e la presenza assenza del prodotto risulterà essenziale per il rispetto della bellezza naturale del luogo.Le nuove tecnologie permetteranno di dare dinamicità e mutevolezza all'impianto di illuminazione, regalando diverse facce di questo luogo aprendo il sipario di questo spettacolo che è il giardino di notte. La possibilità di colorare, di segnare, di tagliare e disegnare con la luce donano in mano del progettista una tavolozza cromatica che usata sapientemente permettono alla luce di dipingersi di nuove e inedite scenografie.

Come rendere il tuo giardino accogliente e sicuro

Molte volte la giusta disposizione di corpi illuminanti in una zona esterna costituisce un piacevole effetto che rende accogliente anche il luogo geograficamente scomodo. Percorsi di accesso dove è possibile vedere scorrere colori diversi e forme particolari. Pensiamo inoltre al fattore sicurezza e come le lampade per esterno e quindi una giusta progettazione per l'outdoor costituiscono un valido supporto all'innalzamento del livello di sicurezza per l'utenza privata e pubblica.

Certamente illuminare gli spazi esterni permette di regalare all'utente nuove prospettive di luce e nuova vita per gli spazi spesso utilizzati solo sotto la luce del sole.